FRANCOIS PINELLI E SAUL BUBACCO VINCONO GARA 1 DELL’OFFSHORE 3D, SEGUITI DAL TEAM VENEZIANO ROBERTO AMADI E LORENZO BACCHI E DA QUELLO EMIRATINO DI AHMED AL SUWAIDI E ROBERTO LO PIANO. INTANTO AI PADDOCK SONO ARRIVATI GLI OFFSHORE 3000 E GLI ENDURANCE B CHE PARTECIPANO AL CAMPIONATO ITALIANO

Chioggia 16 settembre – Seconda giornata di gare al “Grand Prix of Italy – Trofeo “Città di Chioggia – Memorial Mario Paolo Masiero”. Protagonisti in acqua i team che partecipano al “UIM 2016 OFFSHORE CLASS 3D WORLD CHAMPIONSHIP”, ieri costretti a terra per le avverse condizioni meteo.
Questa mattina, dopo aver consultato il meteo di W-Mind, studiato appositamente per la manifestazione, gli organizzatori hanno deciso di anticipare la partenza dell’Offshore 3D alle 10:30 in modo da poter garantire delle condizioni “accettabili” per lo svolgimento della gara.
Francois Pinelli e Saul Bubacco hanno vinto Gara1. Da subito hanno controllato la testa della gara duellando nei primi giri con il team Abu Dhabi 2 di Serafino Barlesi e Alessandro Barone sui quali hanno avuto decisamente la meglio. Secondo all’arrivo è il team Veneziano di Roberto Amadi e Lorenzo Bacchi che hanno debuttato nell’Offshore 3D con questo mondiale. Terzo l’altro team emiratino, Abu Dhabi 1, con Ahmed Al Suwaidi e Roberto Lo Piano.
Nel pomeriggio sono arrivati ai paddock i team che partecipano da domani al Campionato Italiano Offshore 3000 e all’italiano Endurance B.

Le gare di domani:
12:00 – 13:00 | Gara 1 CAMPIONTATO ITALIANO Offshore 3000 e Endurance B
15:30 – 16:30 | Gara UIM 2016 OFFSHORE CLASS 3D WORLD CHAMPIONSHIP
17:00 – 18:00 |Gara 2 UIM 2016 OFFSHORE V1 WORLD CHAMPIONSHIP

Per seguire l’evento
www.chioggiapowerboat.com
www.facebook.com/Campionato-del-Mondo-Off-Shore-2016-Chioggia

Per informazioni
Media Coordinator
+ 39 345 5280570
ufficio.stampa@marinadelsole.eu